Atri

Atri

AbruzzoVacanze.net su Facebook

Home > Comuni (TE) > Atri

Atri

Fu Colonia romana fin dal 256 a.C. e Signoria degli Acquaviva dal XIV al XVIII secolo. Fondata dai Piceni in una felice posizione collinare divenne Colonia romana nel 256 a.C. Secondo la tradizione da Atri proveniva la famiglia dell’Imperatore Adriano che ha dato il nome alla città. Durante le invasioni dei Longobardi fu assoggettata, ma già nel 1251 si costituì in libero Comune sottraendosi al dominio feudale dei Conti d’Apruzio. Fu signoria degli Acquaviva, che ebbero nella famiglia un autorevole membro della Compagnia del Gesù, dal XIV al XVIII secolo. Nel 1775 Atri tornò sotto il regio demanio. Conserva ancora intatto il suo aspetto antico, nascondendo delle testimonianze di notevole pregio.
Tratto da F. Mosca “PaesiTeramani.it”
  Dove si Trova   Contattaci

P.zza Duchi d'Acquaviva - 64032 Atri (TE)
Tel: 08587911