Castelli

Castelli

AbruzzoVacanze.net su Facebook

Chiesa San Rocco

Le sue mura esterne in laterizio sono state restaurate negli anni Settanta del secolo scorso, ma conserva un bel portale rinascimentale a strombatura con pilastrini nella cui lunetta è una statua di S.Rocco. La facciata è a coronamento orizzontale ed ha due finestre strette e molto alte con arco a tutto sesto. Al di sopra del portale un grande mosaico composto da 68 mattonelle di maiolica raffigura la Madonna. Dal fianco sinistro si erge un campanile a vela che sostiene due campane; sullo stesso lato sono rimessi in opera due fregi in pietra, uno con nodo di Salomone e l’altro con lepri fuggenti, di origine medievale, probabilmente provenienti dall’antica Abbazia di S.Salvatore che si trovava fuori del centro abitato. L’interno è ad aula unica con una piccola cappella che si apre sulla parete sinistra, in prossimità della sacrestia.
Tratto da F. Mosca “PaesiTeramani.it”
  Dove si Trova