Giulianova

Giulianova

AbruzzoVacanze.net su Facebook

Home > Comuni (TE) > Giulianova > Cosa Vedere > Luoghi Religiosi > Chiesa Sant'Antonio

Chiesa Sant'Antonio

Giusto in quegli anni, precisamente nel 1566, veniva eretta, probabilmente sui resti di una preesistente chiesa romanica, la Chiesa di S. Antonio. Inizialmente annessa al Convento dei Frati Minori Conventuali e dedicata a S. Francesco di Paola, intorno al 1810, con la soppressione di quasi tutti gli Ordini religiosi che obbligò il convento alla chiusura, venne affidata alla Confraternita di S. Antonio di Padova, e questo potrebbe essere il motivo per cui ad un certo punto essa fu intitolata a S. Antonio. Dopo un lungo periodo di semi-abbandono in cui fu completamente saccheggiata, fu oggetto di un importante restauro nel 1982 con il ripristino di gran parte degli arredi barocchi e con la riapertura al culto con grande ed unanime plauso al parroco don Domenico Panetta che fortemente ne aveva propugnato il restauro.
Tratto da F. Mosca “PaesiTeramani.it”
  Dove si Trova